Coaching & Development Performance Management

Valutare e Sviluppare il Potenziale

Il Coaching & Development Model è un recente modello di Performance Management che supera i modelli competitivi per concentrarsi sulla valutazione delle competenze, sull'analisi dei punti di forza e delle aree di miglioramento, al fine di progettare e intraprendere strategie di incremento delle prestazioni, sia a livello quantitativo che qualitativo.

Questo modello si basa sul concetto di mettere la giusta persona al posto giusto e allenarla ad essere efficace nel suo ruolo in tempi brevi, per raggiungere obbiettivi di successo.

L'impatto dei modelli basati su Coaching e Sviluppo è molto forte: nel 2009 il Talent Management Factbook® ha preso in esame centinaia di processi di Talent Management mettendo sottolineando come la pianificazione dello sviluppo avesse un impatto rilevante sui risultati di produttività.

Un'efficace pianificazione dello sviluppo deve basarsi su questi presupposti:

    Dirigenti e dipendenti devono capire chiaramente quali competenze sono necessarie per avere successo in un ruolo;
    Dirigenti e dipendenti devono capire quali sono le opportunità e le attività di sviluppo sono una buona misura per sviluppare queste abilità;
     L'organizzazione deve disporre di una mappa di carriera per tutti i principali posti di lavoro;
     L'organizzazione deve fornire gli strumenti per lo sviluppo delle competenze utili in ruolo per dirigenti e dipendenti;
     L'organizzazione deve fornire un processo aperto e trasparente per definire le competenze e le capacità utili per il profilo;
     L'organizzazione deve avere un modo di valutare i livelli attuali delle Persone;
     L'organizzazione deve disporre di un insieme di modelli di competenza per molti ruoli e posti di lavoro;
     La leadership dell'organizzazione deve sostenere e sponsorizzare lo sviluppo delle Persone e la mobilità dei Talenti.

Le organizzazioni che stanno vivendo un momento di trasformazione e cambiamento, che operano in ambienti altamente competitivi e mercati del lavoro stretti, possono utilizzare questo modello per:

  • migliorare prestazioni complessive;
  • migliorare lo stile di leadership,
  • definire o ri-definire i propri obiettivi;
  • ottenere un maggiore allineamento sugli obiettivi;
  • migliorare il lavoro di squadra,
  • sviluppare flessibilità, impegno, coinvolgimento e fidelizzazione dei dipendenti.

Questi obiettivi possono essere raggiunti attraverso un processo che prevede :

Valutazione dei dipendenti:  una valutazione oggettiva delle competenze e delle prestazioni per facilitare le decisioni di compensazione, promozioni, piani di successione, allenare e sviluppare il potenziale delle Persone .
Allineamento: creare obiettivi coerenti che allineano i dipendenti con i manager e business unit e allineare questi obiettivi con le priorità generali dell'organizzazione.
Coaching e Sviluppo: questo processo consente di ottenere un impatto complessivo sull'organizzazione implementando interventi di Coaching & Training finalizzati al miglioramento complessivo delle prestazioni, della leadership e tutti i processi dell'organizzazione.

Gli elementi chiave sono:

  • Definizione degli obiettivi aziendali - stabilire obiettivi misurabili che allineano i dipendenti con i loro manager;
  • Allineamento - stabilire standard e obiettivi misurabili pe le prestazioni, che siano in linea con gli obiettivi aziendali;
  • Valutazione delle prestazioni - sia in termini di autovalutazione, diretta o 360°;
  • Valutazione del potenziale -   stabilire se e quali aree di miglioramento possono essere sviluppate;  
  • Pianificazione Sviluppo - stabilire piani di sviluppo della prestazione sotto forma di formazione e coaching, al fine di preparare le Persone ad essere efficaci nel ruolo in tempi rapidi ;
  • Gestione Competenza - stabilire conoscenze, competenze distintive e valutare le competenze rispetto ad esse.

Notizie